Apparecchio Rilevatore professionale per trovare Microspie digitali e Telecamere UMTS

Apparecchio Rilevatore professionale per trovare Microspie digitali e Telecamere UMTS
Apparecchio Rilevatore professionale per trovare Microspie digitali e Telecamere UMTS Apparecchio Rilevatore professionale per trovare Microspie digitali e Telecamere UMTS Apparecchio Rilevatore professionale per trovare Microspie digitali e Telecamere UMTS Apparecchio Rilevatore professionale per trovare Microspie digitali e Telecamere UMTS
Codice Prodotto: PLM-TSCM 561
Disponibilità: In Magazzino
Prezzo: 2.189,90€
IVA esclusa: 1.795,00€
Pz:     - O -   Preferiti
Confronta

 

Il RILEVATORE DI MICROSPIE DIGITALI TSCM 561

è un'apparecchio piccolo ma molto potente che permette di trovare tutti i tipi di microspie digitali e le telecamere UMTS.Questo strumento è un complemento importantissimo per chiunque, attento alla difesa delle informazioni sensibili, possieda già un rilevatore di microspie analogiche, e desideri tutelarsi anche contro le tecnologie spia di ultima generazione.

Il  TSCM 561, un professionale rilevatore di microspie digitali tascabile molto versatile, è l'apparecchio ideale per trovare e identificare le microspie digitali che operano nei seguenti standard:

  • Le trasmissioni di dati senza fili (Wi-Fi e Bluetooth) e telefono cordless (DECT).
  • Dispositivi spia che sfruttano la rete di telefonia mobile, telefoni cellulari e modem GSM 900, 1800, 3G UMTS
  • Inoltre fornisce indicazioni sulla potenza del segnale delle celle e sull' intensità dello scambio di dati.

Il rilevatore di microspie digitali è supportato da un potente software di controllo ed analisi dedicato fornito in dotazione.

Il design del TSCM 561 è molto semplice e funzionale , e lo strumento si presenta con un interfaccia utente molto intuitiva e di facile utilizzo.

Pertrovare le microspie digitali l'apparecchio opera sulla base di un ricevitore a conversione diretta.

Per individuare segnali cellulari, il TSCM 561 analizza una serie di intervalli di frequenze degli standard d trasmissione noti.

Possiamo impostare la soglia di rilevamento e il numero di bande di frequenza desiderate.

L'identificazione dei segnali viene effettuata sulla base dell'analisi dei parametri temporanei dei segnali rilevati.

APPARECCHIO RILEVATORE per TROVARE MICROSPIE DIGITALI con MEMORIA degli Eventi.

Il software in dotazione permette di analizzare al PC tutti segnali rilevati e registrati automaticamente nella memoria interna dell'apparecchio.

IL RILEVATORE DI MICROSPIE OPERA NELLE SEGUENTI MODALITA':

AUTOMATICO (A)

  • Questa modalità è possibile rilevare automaticamente i segnali di cellulari ed altri tipi di dispositivi spia digitali quando i loro segnali superano la soglia di sensibilità da noi preimpostata.
  • I segnali rilevati sono memorizzati nel registro degli eventi.
  • Possiamo impostare l'orario di inizio e fine della scansione, e a scelta, ripetere l'operazione automaticamente tutti i giorni nello stesso orario.

Indicazioni sul Display:

1 - I simboli delle bande da sorvegliare che abbiamo impostato precedentemente. (Quelle che superano il livello di sensibilità impostato appaiono con lo sfondo rosso)

il rilevatore di microspie digitali rileva le bande indicate in questo riquadro

2 - Indicatore grafico a 32 barre del livello del segnale rilevato.

3 - Valore numerico del livello del segnale, dB.

4 - Nomi dei standard di trasmissione dati digitali, che eccedono i livelli di sensibilita impostati.

MANUALE (B)

La modalità "manuale" è utilizzata per:

  • La individuazione di dispositivi spia che trasmettono in digitale.
  • L'impostazione dei livelli di sensibilità per il successivo utilizzo in modalità automatica.

In questa modalità, segnala il livello dei segnali delle celle radio.

Indicazioni sul display:

1 - Variazione del segnale nel tempo

VISUALIZZAZIONE REGISTRO - DATABASE DEGLI EVENTI (C)

  • In questo modo possiamo consultare il registro degli eventi, dove sono memorizzati tutti i segnali sospetti rilevati dal TSCM 561. L'orario dell'evento, la sua durata, il tipo di trasmissioni e la potenza del segnale sono visualizzati.

Indicazioni sul display:

1 - Tipo (standard) del segnale rilevato.

2 - Soglia di allarme.

3 - Informazioni sull'evento registrato.

4 - Numero del numero di registrazione/ numero totale delle registrazioni nella cartella.

5 - Numero della cartella/ numero totale delle cartelle utilizzate.

La modalità manuale, (vedi schermate 3), del rilevatore di microspie ci consente di monitorare una singola banda di nostro interesse. Sullo schermo viene visualizzato il grafico del segnale nel dominio del tempo, oppure a scelta, nel dominio della frequenza.

POSSIBILITA' AGGIUNTIVE

1 Regolazione su frequenze "locali" dello standard di telefonia mobile cellulare direttamente dall'utente.

2 - Un relè integrato, (terminali sulla porta esterna), estende la funzionalità del rilevatore per controllare da remoto i dispositivi jammer.

3 - Speciale software dedicato per analizzare mediante grafici nel dominio del tempo delle trasmissioni individuate dall' apparecchio.

 

Presentazione Video dello strumento per trovare Microspie Digitali:

 
Caratteristiche tecniche Rilevatore di Microspie TSCM 561
Bande di frequenza: 890-960 МHz
1710-1900 MHz
1940-2144 MHz
2400-2600 MHz
Gamma di livelli dei segnali visualizzati, in dB 890-960 MHz -----75 – +10
2400-2600MHz----70 – +10
1940-2144MHz----80 – +10
1710-1900MHz----70 – +10
Display 160 х 128 OLED a colori
Gamma media dinamica 60 dB
Batteria ricaricabile integrata Li Pol 3.6V
Consumo massimo 300 mA
Dimensioni (senza antenna) 90mm X 54mm X 2mm

 

Scrivi una recensione

Nome:


La tua recensione: Note: Non inserire codice HTML!

Valutazione: Pessimo           Buono

Inserisci il codice nel box sottostante:



Descrizione

 

Il RILEVATORE DI MICROSPIE DIGITALI TSCM 561

è un'apparecchio piccolo ma molto potente che permette di trovare tutti i tipi di microspie digitali e le telecamere UMTS.Questo strumento è un complemento importantissimo per chiunque, attento alla difesa delle informazioni sensibili, possieda già un rilevatore di microspie analogiche, e desideri tutelarsi anche contro le tecnologie spia di ultima generazione.

Il  TSCM 561, un professionale rilevatore di microspie digitali tascabile molto versatile, è l'apparecchio ideale per trovare e identificare le microspie digitali che operano nei seguenti standard:

  • Le trasmissioni di dati senza fili (Wi-Fi e Bluetooth) e telefono cordless (DECT).
  • Dispositivi spia che sfruttano la rete di telefonia mobile, telefoni cellulari e modem GSM 900, 1800, 3G UMTS
  • Inoltre fornisce indicazioni sulla potenza del segnale delle celle e sull' intensità dello scambio di dati.

Il rilevatore di microspie digitali è supportato da un potente software di controllo ed analisi dedicato fornito in dotazione.

Il design del TSCM 561 è molto semplice e funzionale , e lo strumento si presenta con un interfaccia utente molto intuitiva e di facile utilizzo.

Pertrovare le microspie digitali l'apparecchio opera sulla base di un ricevitore a conversione diretta.

Per individuare segnali cellulari, il TSCM 561 analizza una serie di intervalli di frequenze degli standard d trasmissione noti.

Possiamo impostare la soglia di rilevamento e il numero di bande di frequenza desiderate.

L'identificazione dei segnali viene effettuata sulla base dell'analisi dei parametri temporanei dei segnali rilevati.

APPARECCHIO RILEVATORE per TROVARE MICROSPIE DIGITALI con MEMORIA degli Eventi.

Il software in dotazione permette di analizzare al PC tutti segnali rilevati e registrati automaticamente nella memoria interna dell'apparecchio.

IL RILEVATORE DI MICROSPIE OPERA NELLE SEGUENTI MODALITA':

AUTOMATICO (A)

  • Questa modalità è possibile rilevare automaticamente i segnali di cellulari ed altri tipi di dispositivi spia digitali quando i loro segnali superano la soglia di sensibilità da noi preimpostata.
  • I segnali rilevati sono memorizzati nel registro degli eventi.
  • Possiamo impostare l'orario di inizio e fine della scansione, e a scelta, ripetere l'operazione automaticamente tutti i giorni nello stesso orario.

Indicazioni sul Display:

1 - I simboli delle bande da sorvegliare che abbiamo impostato precedentemente. (Quelle che superano il livello di sensibilità impostato appaiono con lo sfondo rosso)

il rilevatore di microspie digitali rileva le bande indicate in questo riquadro

2 - Indicatore grafico a 32 barre del livello del segnale rilevato.

3 - Valore numerico del livello del segnale, dB.

4 - Nomi dei standard di trasmissione dati digitali, che eccedono i livelli di sensibilita impostati.

MANUALE (B)

La modalità "manuale" è utilizzata per:

  • La individuazione di dispositivi spia che trasmettono in digitale.
  • L'impostazione dei livelli di sensibilità per il successivo utilizzo in modalità automatica.

In questa modalità, segnala il livello dei segnali delle celle radio.

Indicazioni sul display:

1 - Variazione del segnale nel tempo

VISUALIZZAZIONE REGISTRO - DATABASE DEGLI EVENTI (C)

  • In questo modo possiamo consultare il registro degli eventi, dove sono memorizzati tutti i segnali sospetti rilevati dal TSCM 561. L'orario dell'evento, la sua durata, il tipo di trasmissioni e la potenza del segnale sono visualizzati.

Indicazioni sul display:

1 - Tipo (standard) del segnale rilevato.

2 - Soglia di allarme.

3 - Informazioni sull'evento registrato.

4 - Numero del numero di registrazione/ numero totale delle registrazioni nella cartella.

5 - Numero della cartella/ numero totale delle cartelle utilizzate.

La modalità manuale, (vedi schermate 3), del rilevatore di microspie ci consente di monitorare una singola banda di nostro interesse. Sullo schermo viene visualizzato il grafico del segnale nel dominio del tempo, oppure a scelta, nel dominio della frequenza.

POSSIBILITA' AGGIUNTIVE

1 Regolazione su frequenze "locali" dello standard di telefonia mobile cellulare direttamente dall'utente.

2 - Un relè integrato, (terminali sulla porta esterna), estende la funzionalità del rilevatore per controllare da remoto i dispositivi jammer.

3 - Speciale software dedicato per analizzare mediante grafici nel dominio del tempo delle trasmissioni individuate dall' apparecchio.

 

Presentazione Video dello strumento per trovare Microspie Digitali:

 
Caratteristiche tecniche Rilevatore di Microspie TSCM 561
Bande di frequenza: 890-960 МHz
1710-1900 MHz
1940-2144 MHz
2400-2600 MHz
Gamma di livelli dei segnali visualizzati, in dB 890-960 MHz -----75 – +10
2400-2600MHz----70 – +10
1940-2144MHz----80 – +10
1710-1900MHz----70 – +10
Display 160 х 128 OLED a colori
Gamma media dinamica 60 dB
Batteria ricaricabile integrata Li Pol 3.6V
Consumo massimo 300 mA
Dimensioni (senza antenna) 90mm X 54mm X 2mm

 

Scrivi una recensione

Nome:


La tua recensione: Note: Non inserire codice HTML!

Valutazione: Pessimo           Buono

Inserisci il codice nel box sottostante:



  • Consulenza
  • Negozio
  • Ordine online
  • Silent Guardian
Powered by by TestudowebVendita di Microspie e registratore vocale a Roma © 2017
- Design by FocusThemes